Risultati più veloci con Interpreta i dati

Posted by Scott Tealil September 17, 2019

Trasformare i dati in una storia avvincente può essere elettrizzante, ma ti potrebbe capitare anche di impantanarti nell'esplorazione e nell'osservazione dei dati senza mai giungere a risultati concreti.

Supponiamo che tu abbia trovato il set di dati più ricco, con tutte le colonne e le righe che hai sempre sognato, perfettamente ripuliti e ben strutturati. Come fare per scoprire storie interessanti? L'esplorazione può condurti a uno di questi scenari:

  1. Creazione di grafici a barre per visualizzare la distribuzione dei dati per una singola variabile alla volta (analisi univariata)
  2. Creazione di grafici a dispersione per visualizzare le relazioni tra le variabili (analisi bivariata). Con un po' di fortuna potresti trovare correlazioni forti.
  3. Cerca i modelli, i trend o gli outlier. Wow! L'outlier che hai trovato sembra interessante. Ma com'è stato possibile tutto ciò?

Grazie a Interpreta i dati

Interpreta i dati, la nuova funzionalità basata sull'IA di Tableau 2019.3, facilita l'esplorazione dei dati, velocizzando il percorso dal cosa al perché. Per un marcatore selezionato propone spiegazioni statistiche e visualizzazioni da usare per ulteriori approfondimenti.


Esempio: Perché i prezzi delle case sono così alti?

Ecco un possibile esempio di utilizzo di Interpreta i dati per l'analisi dei prezzi delle case. Voglio raccontare una storia sul mercato immobiliare di Seattle, perciò ho scaricato un set di dati sui prezzi di vendita delle case nella Contea di King da kaggle.com. Per ogni casa ci sono un sacco di informazioni, tra cui:

  • id: il codice identificativo dell'immobile
  • date: la data di messa in vendita
  • price: il prezzo finale previsto
  • bedrooms: il numero di stanze da letto
  • bathrooms: il numero di bagni
  • sqft_living: la superficie dell'immobile
  • sqft_loft: la superficie del lotto
  • floors: il numero di piani (livelli)
  • waterfront: se ha la vista sul mare
  • view: il numero di visualizzazioni
  • condition: le condizioni della casa
  • grade: la valutazione complessiva secondo il sistema di classificazione della Contea di King
  • sqft_above: la superficie della casa escluso il seminterrato
  • sqft_basement: la superficie del seminterrato
  • yr_built: l'anno di costruzione
  • yr_renovated: l'anno di ristrutturazione
  • zipcode: il codice postale di zona
  • lat: la latitudine in cui si trova la casa
  • long: la longitudine in cui si trova la casa
  • sqft_living15: l'area del soggiorno nel 2015
  • sqft_lot15: l'area del lotto nel 2015

I dati sono in formato .csv, quindi li ho aperti in Tableau Desktop Public Edition come file di testo. Devo verificare che il campo "Date" sia convertito nel tipo di dati Data e ora e cambiare tutti i campi categorici in Dimensioni.

Poi, voglio vedere quali sono le case più costose in base al codice postale. Perciò faccio doppio clic su "zipcode", cambio il tipo di grafico in mappa, trascino "price" sul colore e cambio l'aggregazione dei prezzi in media. La mappa creata mostra che costano di più le case con codice postale 98039, per un prezzo medio di 2,16 milioni di dollari.

Ma perché le case in questa zona sono così care? Perché godono della vista su mare? O perché sono più grandi? È qui che entra in gioco Interpreta i dati. Facendo clic sul codice postale 98039 appare un'icona a forma di lampadina nella descrizione del comando. E facendo clic sull'icona puoi vedere Interpreta i dati in azione: grazie all'IA fornisce le possibili spiegazioni sui prezzi più alti in questa zona. Nel nostro caso, le abitazioni con codice postale 98039 tendono ad avere più stanze da letto, valutazioni più alte, più bagni e più visualizzazioni rispetto alle case di altre zone, il che probabilmente fa aumentare il prezzo medio.

Provalo gratuitamente! Interpreta i dati è disponibile in Tableau Desktop 2019.3 e per la modifica via web. Scarica Tableau Desktop 2019.3 e crea la tua prossima storia basata sui dati.

Oltre a Interpreta i dati, Tableau 2019.3 include altre funzionalità, come le azioni parametriche migliorate e l'italiano tra le lingue supportate. Per segnalare le funzionalità preferite su Twitter, i membri della community di Tableau usano l'hashtag #(TBD). Fatti sentire anche tu e condividi la tua funzionalità preferita con #(TBD)!